ALGERIA

Grazie all'enorme estensione del suo territorio l'Algeria costituisce il punto di congiunzione tra due mondi completamente persi. Questa sua peculiarità da sola varrebbe un viaggio in Algeria, perché consentirebbe di vivere il passaggio da un'Africa ancora mediterranea dove il blu del mare trascolora nel bianco degli edifici di Algeri alla sterile distesa del Sahara che termina ai margini delle savane dell'Africa nera.

Un mondo nuovo, una dimensione inconsueta di una bellezza nascosta e inaspettata ancora tutta da scoprire.

Documenti necessari 

Passaporto in corso di validità non inferiore a 6 mesi, firmato dal titolare con almeno 3 pagine libere.

Due fototessere recenti e a colori;

Formulario compilato (sarà consegnato dalla CTC nel momento dell'iscrizione);

Assicurazione medica individuale (non collettiva), con i massimali non inferiori ai 30.000€ valida per il mondo (a cura della CTC e già inserita in quota).

Dogana

http://www.agenziadogane.it/

Moneta

L'unità monetaria è il dinaro algerino.

Legalmente si può cambiare solo presso le banche (aperte con orario 9-13 tutti i giorni tranne il sabato) e gli hotel; illegale è il cambio al mercato nero che però offre tassi di cambio leggermente superiori rispetto a quelli ufficiali.

Le carte di credito sono accettate solo negli alberghi di lusso.

Cambio attuale:

1 Euro = 136 Dinari Algerino

Clima della fascia costiera
L'Algeria si affaccia con una lunga linea costiera (1000 km circa) al Mediterraneo. Questa fascia presenta i caratteri tipici del clima mediterraneo con precipitazioni concentrate soprattutto nel semestre freddo e molto scarse in estate. Il viaggio nel nord può essere effettuato tutto l’anno, tenendo presente che le estati sono molto calde e secche, gli inverni miti ma umidi. Le maggiori precipitazioni sono state registrate in genere tra novembre/dicembre e gennaio/febbraio e sono più accentuate sulla costa che nelle città dell’interno. Nell’interno l’escursione termica stagionale è leggermente più accentuata con estati un po’ più calde e meno ventilate ed inverni più freschi.

Cosa mettere in valigia

Abiti in cotone per la giornata ed una maglia pesante e una giacca a vento per la sera. Cappello e occhiali da sole. Scarpe robuste e sandali, borraccia, farmacia da viaggio (oltre ai medicinali di base, collirio, pastiglie per depurare l'acqua, crema idratante e contro le scottature),  torcia elettrica e pile di ricambio, coltellino multiuso, sacco di plastica antisabbia per la macchina fotografica. Si consiglia di usare uno zaino o un borsone morbido, le valigie rigide sono del tutto inadatte.

Elettricità e voltaggio

Tensione 230 Volt, frequenza 50 Hertz. Prese elettriche tipo C (a due poli) in uso anche in Italia ed F (tipo tedesco).

Cucina

La cucina è tipicamente araba con piatti tipici come il couscous, il  meswi e varie tajines, ragù di carne o pesce. Ottimi i vini locali. Nei ristoranti principali viene servita cucina francese.

Clima e temperature

Sulla costa mediterranea le estati sono calde e asciutte, gli inverni miti e umidi. Non appena varcato l'Atlante, gli inverni sono gelidi e le estati torride. A sud dell'Atlante sahariano domina il clima continentale sahariano con forti escursioni termiche tra giorno e notte.

Nel deserto d'inverno la temperature è elevata di giorno ma spesso, di notte, scende sotto lo zero; d'estate il caldo è terribile. Le precipitazioni annue non superano i 130 mm.

Norme di comportamento

L'Algeria  è un paese musulmano e quindi è bene prestare attenzione all'abbigliamento (evitare vestiti scollati e succinti per le donne, gli uomini farebbero meglio ad indossare pantaloni lunghi e ad evitare le canottiere): questo vale anche se ci si trova in pieno deserto dove è sempre possibile un incontro con gente locale o con militari che svolgono funzioni di controllo.

Le manifestazioni di affetto tra uomini e donne, anche sposati, sono disapprovate.

Salute

E' necessaria particolare cura igienica durante tutta la permanenza: depurare l'acqua o bere acqua imbottigliata al fine di evitare spiacevoli diarree, non mangiare verdura cruda, sbucciare la frutta.

I medicinali non sono facilmente reperibili e quindi, se avete bisogno di qualche medicina particolare portatevene una buona scorta.

Comunicazioni 

La copertura dei cellulari GSM è garantita in buona parte del Paese. Consigliamo di contattare il proprio fornitore per maggiori informazioni sugli accordi di roaming internazionale.
La copertura dei cellulari GSM è garantita in buona parte del Paese. Possibilità di connessione wi-fi negli alberghi delle città principali. La connessione non sempre è assicurata.

Fuso orario

Nessuna differenza oraria tra Algeria e Italia, 1 ora in meno quando in Italia è in vigore l'ora legale.

Algeria sul web

http://www.algeria.com/