Amadeus

Questo film è stato prodotto nel 1984 e allora vinse anche molti oscar. Il regista, Miloš Forman, di origine Ceca ma emigrato negli USA ai tempi del comunismo, aveva proprio scelto Praga per il suo film. Il ballo della sigla iniziale è stato girato nell'Ambasciata Francese, Velkopřevorské náměstí, Malá Strana. L'ospedale dove si trova Salieri si chiama Invalidovna, costruito nel 1700 sulle orme degli Invalides di Parigi. Scendendo verso Malá Strana percorriamo la via Nerudova dove al numero 18 si trova un negozio che nel film è stato usato come negozio di parrucche dove Mozart faceva acquisti. Nella Piazza di Malá Strana a destra della facciata della chiesa di San Nicola prima dei portici si trova un passaggio coperto che conduce alla via Tržiště, usato per alcune scene in esterno. Vicino al Ponte Carlo sono state girate alcune scene nelle vie Mišenska, U Lužického Semináře e vicino all'hotel Ai tre struzzi,nonché al suo interno.

Nella Piazza di Malta (Maltézské náměstí) è stato ambientato un mercato viennese e a destra della facciata della chiesa della Vergine Maria sotto la catena, nella via Lázeňská, si trova ora un edificio che appartiene ai Cavalieri di Malta, ma prima del 1989 era il Museo degli strumenti musicali e nel film è stato usato come casa di Salieri, l'avversario di Mozart. In una scena Salieri brucia una croce nel caminetto di casa sua. La scena è stata girata con tutte le precauzioni del caso perché in tutto il palazzo ci sono ancora oggi i parquet originali del 1700. Spostiamoci ora a Staré Město dove nella via Husová si trova la Chiesa di Sant'Egidio (Svatí Jiljí) Dove hanno filmato il matrimonio e il funerale di Mozart (sono consigliati occhiali scuri per proteggersi dalla brillantezza di questo Barocco...) In fondo alla via Železná si trova il Teatro di Týl o degli Stati Generali usato nel film per le scene dell'Opera.

Curiosità: Nel mese di Luglio si stavano girando le scene al teatro. Il 4 Luglio, giorno dell'Indipendenza americana al posto della musica di Mozart all'improvviso suonò l'inno americano e tutto il teatro, comprese 600 comparse si alzò in piedi a cantare.. Gli unici che non si alzarono, un gruppetto appartato, erano quelli della STB, la polizia segreta. Una curiosità: le scene del teatro hanno una luce molto particolare perché il regista, Forman, aveva fatto costruire apposta dei Candelabri per un totale di 5000 candele assumendo poi 30 studenti per accenderle per ogni scena.
Nella realtà Mozart in questo teatro aveva avuto la Prima mondiale del Don Giovanni, nel 1787. Le scene delle opere buffe ispirate alle musiche di Mozart sono invece state girate in un teatro ricostruito negli studi cinematografici Barrandov di Praga. Per vedere dove hanno girato le ultime scene del film, dopo la morte di Mozart bisogna andare a Vyšehrad.

Titolo: Amadeus
Paese, Anno: Stati Uniti, 1984
Regia: Milos Forman
Principali interpreti: Fred Murray Abraham; Tom Hulce; Elizabeth Berridge; Simon Callow
Prezzo di listino € 28,40
Film per tutti
Premi e riconoscimenti
1998 - 100 I Migliori Film Americani della Storia [American Film Institute]
1995 - 107 I Migliori Film della Storia [Time Out, Seconda Edizione]
1993 - 100 I Migliori Film Contemporanei [Guardian]
1985 - Miglior Regista Straniero David di Donatello Milos Forman
1985 - Miglior Attore Straniero David di Donatello Tom Hulce
1985 - Miglior Film Straniero David di Donatello
1984 - Miglior Film Oscar [Academy Awards]
1984 - Miglior Regia Oscar [Academy Awards] Milos Forman
1984 - Miglior Attore Oscar [Academy Awards] Fred Murray Abraham
1984 - Miglior Sceneggiatura non Originale Oscar [Academy Awards] Peter Shaffer
1984 - Miglior Scenografia Oscar [Academy Awards]
1984 - Miglior Sonoro Oscar [Academy Awards]
1984 - Migliori Costumi Oscar [Academy Awards]
1984 - Miglior Trucco Oscar [Academy Awards]
1981 - Miglior Commedia Tony Awards [al soggetto] Peter Levin Shaffer