AZZORRE

L'arcipelago delle Azzorre è un magnifico paradiso naturale formato da 9 isole vulcaniche al centro dell'Oceano Atlantico , a circa 1.500 chilometri dalle coste del Portogallo  e a poco meno di 4.000 dalle coste del Nord America. La distanza minima tra due isole è di 6 Km. tra Pico e Faial e la distanza maggiore è di circa 600 Km  tra Santa Maria e Corvo.
Le isole Azzorre  costituiscono l'estremo confine occidentale dell' Europa e  sono parte della Repubblica del Portogallo , sono una regione autonoma dal 1976.  Il Governo regionale delle Azzorre ha sede a Sao Miguel , l'isola principale ,  mentre l'assemblea regionale  delle Azzorre , eletta dal popolo ,  si trova a Horta , nell'isola di Faial, ed  Il Ministro della Repubblica , che rappresenta il governo centrale ,  risiede ad Angra do Heroismo nell'isola di Terceira.  La popolazione residente è di circa 240.000 persone, con una media di 105 abitanti per Kmq.
Per circa cinquecento anni le Azzorre sono rimaste quasi del tutto incontaminate. Le isole presentano paesaggi magnifici crateri verdeggianti di antichi vulcani, laghi azzurri e verdi incorniciati da ortensie ed azalee, valli, prati, vulcani, scogliere e montagne con paesaggi suggestivi ed idilliaci che rendono le Azzorre uniche !

Documenti

Carta di identità o passaporto

Fuso orario

Il turista italiano al suo arrivo in Scozia deve spostare indietro il proprio orologio di 2 ore

Comunicazioni 

Esistono diversi operatori  mobili (Vodafone, TMN e Optimus). I cellulari normalmente funzionano senza difficoltà e con ottima ricezione ; in ogni caso contattate il vostro  gestore   prima della partenza per   qualsiasi chiarimento. Le zone  wi-fi non sono  diffusissime  , anche negli hotel il collegamento wi-fi   non sempre è gratuito

Elettricità

La corrente è 220 volts con le prese come quelle italiane

Mangiare

La tradizione culinaria delle Azzorre è molto radicata. L'isolamento geografico di questo arcipelago probabilmente è una delle ragioni per le quali la cucina  è ricca di numerosi  piatti tradizionali. Naturalmente il gran numero di materie prime di ottima qualità tipiche del territorio e che la natura,  qui molto generosa, elargisce, fanno sì che i piatti siano particolarmente invitanti e genuini.
Carne:  Ottime le carni bovine allevate principalmente sulle isole di Sao Miguel, Terceira e Pico. Anche la carne di maiale è di ottima qualità.

Pesce:  Una ricchezza infinita per le Azzorre che hanno a disposizione una enorme porzione di oceano tra le più pescose al mondo con una grande varietà di specie.  Ottime le aragoste, i longobardi, l'astice, la granseola ed altri granchi. Delizioso il polpo, le seppie ed i calamari. Il pesce viene cucinato prevalentemente in umido ed anche alla griglia.

Formaggi: Esiste un'ottima selezione di formaggi delle Azzorre di vario tipo. Il più celebre è  probabilmente il São Jorge conosciuto anche all'estero. Delizioso e molto conosciuto  il Queijo da ilha (formaggio dell'isola) tipico delle Azzorre e preparato con solo latte fresco di capra.

Curiosità

La lingua ufficiale delle Azzorre è il portoghese ed è anche la lingua effettivamente parlata dalla popolazione. Ciascuna isola ha comunque una tipica inflessione dialettale che, ovviamente, gli Azoreani riconoscono con facilità e ci sono alcuni vocaboli portoghesi  tipici solo delle isole Azzorre.   Alle Azzorre, soprattutto nelle isole principali potrete trovare diverse persone che parlano in inglese e, a Faial e Flores,  si parla anche un po' di francese.