Cittanova blues

"Cittanova blues" è Bologna dalla fine degli anni Cinquanta all'inizio degli anni Settanta. Guccini racconta la vita picaresca dei "musici" negli anni Sessanta e quella dei ragazzi e delle ragazze di allora, con tutti i loro luoghi, i loro miti e i loro sogni: la prima Cinquecento, la garconnière, la naia, le osterie, i primi gruppi musicali, che oggi sono le band ma una volta si chiamavano ancora complessi. È un canto, quello di Guccini, su una città, un'epoca e un mondo che non ci sono più. Ma lo spirito è tutt'altro che provinciale: il respiro è ampio, felice, liberatorio, come quello del blues dei neri d'America che evoca i grandi paesaggi della Louisiana e di New Orleans.

Autore: Francesco Guccini
Editore: Mondadori
Collana: Oscar bestsellers
Anno edizione: 2004