Europa

    21/04/2019 - 01/05/2019

    PORTOGALLO & SANTIAGO DE COMPOSTELA

    Colori, musiche ed architetture di un paese che vi stupirà per la varietà e le mille sfaccettature con cui sa proporsi. Dalle allegre facciate ricoperte di azulejos, ai claustri silenziosi dei conventi, fino alle note nostalgiche del fado, canto struggente che ben rispecchia l’animo portoghese. Ritmo di un popolo di grandi concquistatori e navigatori un tempo. Gente autentica legata alla famiglia ed alle tradizioni. Questo viaggio vi accompagnerà tra i variegati stili che nel tempo hanno caratterizzato le belle città, sorseggiando vini pregiati, ammirando antichi e affascinanti quartieri fino all’estremo nord, per sconfinare nella vicina Spagna e visitare Santiago de Compostela che, agli occhi del visitatore, sia esso pellegrino o meno, appare come una località unica, suggestiva nella semplice imponenza della sua Cattedrale, intima e raccolta nell’unire il richiamo di una indefinibile energia umana.

    Tempo massimo di prenotazione 18 gennaio 2019

    Vai al dettaglio
    24/04/2019 - 01/05/2019

    GRECIA CLASSICA : Pasqua Ortodossa

    L’essenza della bellezza. Questo è ciò che da sempre rappresenta la Grecia, con i suoi filosofi ed architetti. Una bellezza che trasuda ovunque. Tra le colonne di eleganti templi e lungo antiche strade lastricate. Nei monasteri ortodossi a strapiombo su verdi vallate. Nei riti delle funzioni ortodosse, tra icone con madonne dai volti stentorei e paramenti che proprio in occasione della Pasqua vengono esposti nelle chiese e nelle strade. Un viaggio nei meandri della bellezza, estetica e morale. Inseguendo forse un mito oggi un pò in disuso….quello dell’eleganza, dell’equilibrio e della saggezza.

    Tempo massimo di prenotazione 21 gennaio 2019 

    Vai al dettaglio
    27/04/2019 - 01/05/2019

    MOSCA & ANELLO D'ORO: Pasqua ortodossa all'ombra del Cremlino

    Mosca, asiatica, cosmopolita, grandiosa. Sono molti gli attributi che si sprecano per la più grande città Russa, quella che maggiormente ne rappresenta il popolo e la sua storia, nel bene e nel male. Dal suo simbolico centro, il Cremlino, con le più belle cattedrali ortodosse di tutto il paese e con la splendida Armeria, custode dei tesori degli zar, fino alla piazza Rossa, emblema di un tempo passato presto riconvertito agli sfarzi ed ai lussi moderni. Ma anche la campagna che circonda Mosca. Un contesto davvero bucolico che preserva cittadine patrimonio dell’Unesco come Suzdal e Vladimir. Ed infine Sergev Posad, culla della fede ortodossa, dove pellegrini giungono da tutte le parti del paese per rendere omaggio al Santo più importante della Russia: San Sergio. Tanto più in questo periodo dell’anno, quando per i russi ortodossi si festeggia la Pasqua, la più importante festività religiosa. Un viaggio fatto di storia e di atmosfere. Di miti ed espressioni artistiche. Un susseguirsi di antico e moderno, di nostalgie verso il passato e di slanci verso il futuro. Una città particolare, diversa da tutte. Che non può passare inosservata o essere banalizzata con stereotipi e luoghi comuni.

    Tempo massimo di prenotazione 15 gennaio 2019 

    Vai al dettaglio
    27/04/2019 - 05/05/2019

    PÉRIGORD, ALVERNIA, OCCITANIA E PROVENZA

    Un viaggio che pare un racconto, con paesaggi magnifici e piccoli borghi preziosi. Sarà sufficiente superare il confine, andando al di là della spettacolare zona dei vulcani della regione Auvergne, per essere catapultati in un mondo inaspettato dove graziosissime e linde cittadine si alternano a fortificazioni, santuari e paesaggi rurali. Forse alcuni nomi dei luoghi previsti ad oggi non vi dicono nulla. Ma siamo sicuri che una volta rientrati il solo suono vi riporterà a momenti di nostalgia e pace. Bellissima Collonges ed affascinante Sarlat. La misteriosa Albi, patria dei Catari da cui si raggiungerà Rocamadour con i suoi scenari a strapiombo sulla valle, La sensazione di sentirsi terribilmente piccoli di fronte ad un paesaggio così esteso. Un viaggio che sorprende ed incanta, mentre racconta una storia vecchia di secoli attraverso la visita di luoghi poco conosciuti, a volte un po’ dimenticati, incastonati però come piccoli diamanti nelle fondamenta della nostra cultura e civiltà.

    Tempo massimo di prenotazione 26 febbraio 2019 

     

    Vai al dettaglio
    30/05/2019 - 02/06/2019

    PRAGA: la perla esoterica dell'est europa

    Chi ha detto che Praga è magica ha riassunto in una sola parola uno dei tanti aspetti di questa città davvero sublime. Poche città regalano al visitatore le emozioni e l’atmosfera che Praga dona. Si tratta di un miscuglio di arte, magia, musiche, gastronomia. Un mix ben regolato e ritmato dal lento procedere della Moldava, il fiume che taglia in due la città, attraversato dal famoso Ponte Carlo, incorniciato dalla mole inquietante del castello Hradcany e dalla cattedrale gotica di San Vito. Una città che resterà sempre nel cuore!

    Scrisse di lei Magris

    “…tutto ciò rendeva Praga, nella sua meravigliosa bellezza, una città piena di incanti e di spettri, e faceva di essa il simbolo dei vuoti e delle ombre della vita e soprattutto la nostalgia per tutto ciò che ad essa manca. Tutto ciò ne ha fatto la città per eccellenza dello spaesamento, dello sradicamenti, della perdita, tanto più sentiti quanto più tenace e vitale è l’attaccamento al vicolo, alla bettola, al piccolo dettaglio amato che balena nell’incubo e nel delirio del sogno”.

    Tempo massimo di prenotazione 22 marzo 2019

    Vai al dettaglio
    15/06/2019 - 23/06/2019

    POLONIA: i mille colori della storia

    Chi dice che la Polonia sia un paese triste, sbaglia. Certamente la sua storia tormentata ha un che di tragico, quasi crudele. La seconda guerra mondiale ha lasciato cicatrici indelebili, come quella di Auschwitz. Ma visiterete città incantevoli e poco conosciute, per lo più iscritte dall’UNESCO fra i patrimoni dell’Umanità. Resterete abbagliati dai colori delle facciate e dall’architettura spettacolare. Percorrerete insieme alle guide un capitolo affascinante della nostra Europa e non potrete fare a meno di innamorarvi della cultura locale, ricchissima ed eclettica. Lasciate a casa i pregiudizi: scoprirete un paese inaspettato!

    Tempo massimo di prenotazione 23 marzo 2019

    Vai al dettaglio
    01/07/2019 - 08/07/2019

    ISLANDA: Isola magica, nascondiglio di Trolls

    Terra di ghiaccio e di fuoco. Isola magica dove si crede nei folletti. E chissà forse anche voi, una volta rientrati, prenderete in considerazione di rivedere le vostre forse scettiche posizioni a riguardo. Un luogo dove la natura la fa ancora da padrone e l’uomo non è altro che uno dei tanti elementi organici del complesso sistema universale. I paesaggi sono assolutamente magnifici e poco antropizzati. Ma non rimpiangerete l’umanità. Una volta rientrati, siamo certi, che il rumore assordante dei silenzi negli aperti spazi islandesi….vi mancheranno.

    Tempo massimo di prenotazione 15 aprile 2019

    Vai al dettaglio
    03/07/2019 - 07/07/2019

    PROVENZA: Esprit de la nature

    Che il vostro spirito sia leggero e gaio come i borghi ed i paesaggi che si srotoleranno ai vostri piedi in questo viaggio. La Provenza offre in questo periodo dell’anno un tripudio di colori, profumi, sapori e scorci indimenticabili. Toccheremo piccoli preziosi borghi incastonati tra le rocce, alcuni considerati fra i più belli della Francia. Visiteremo città dal passato affascinante come Arles ed altre che dispiegano tutto il proprio charme nel presente come Marsiglia, capitale Europea della Cultura nel 2013. Il tutto viaggiando, passeggiando e perdendoci tra le mille sfumature di zone rurali piantate a girasoli e lavanda. Campi magnifici, immensi, il cui orizzonte fa da confine ad un cielo anch’esso infinito, ed alternano le variegate tonalità che la fioritura della lavanda ed il giallo splendente dei girasoli regala nei mesi di giugno e luglio.

    Tempo massimo di prenotazione 20 febbraio 2010

    Vai al dettaglio
    15/07/2019 - 21/07/2019

    IL CAMMINO DI SANTIAGO

    Ultreya y suseya.

    Questo il saluto che i pellegrini da secoli si scambiano lungo le strade che portano al Santo. “Più avanti e più in Alto“.

    Se è vero che importante è il viaggio che conduce alla meta, e non la meta stessa, questo percorso propone una modalità di cammino che non è solo da intendersi come una prova fisica, ma più che altro spirituale. Una sorta di viaggio nel viaggio dove luoghi sacri accompagnano luoghi dell’anima. Abbiamo voluto proporre un itinerario adatto a tutti con le più belle città della via francigena conc entri storici e grandiose cattedrali che si alternano ai paesaggi più tipici delle Asturie e delle zone basche. Le giornate a ridosso dell’arrivo a Santiago ci sarà la possibilità, per chi lo desidera, di percorrere a piedi un totale di 25 km suddivisi in due giornate (o anche meno). Per chi invece non lo desidera alla camminata è sostituibile la visita di altri siti ugualmente pregevoli.  In ogni caso varrà per tutti lo stesso saluto: ”Utreya y suseya”!

    Tempo massimo di prenotazione 25 marzo 2019 

    Vai al dettaglio
    25/07/2019 - 02/08/2019

    RUSSIA CLASSICA: Zar, monasteri ortodossi e fasti aristocratici

    Dove palpita oggi il cuore della vera Russia? Ammesso che poi ne abbia uno solo. Di anime di sicuro ne ha molte. C’è l’anima ortodossa, che alberga nelle splendide antiche cattedrali di Mosca. L’anima aristocratica, che ancora vaga nei fastosi Palazzi imperiali di San Pietroburgo. E poi l’anima artistica, che sfiora accarezzandoli i quadri nelle splendide pinacoteche e musei. Che dire poi dell’anima contadina, che scivola fra boschi di betulle e piccoli graziosi villaggi in legno sparsi nella campagna. Oggi quest’anima moderna passeggia nei magnifici viali della capitale, ammirando vetrine di stilisti famosi e deliziandosi in ristoranti stellati. Ma forse la vera anima russa si cela nei sorrisi ieratici delle sue Madonne, raffigurate in preziose icone. Sorrisi che nascondono una storia ricca e tormentata, densa di eventi e rivoluzioni, attimi di enfasi artistica che sfiora il lirismo, e catastrofi sociali di indicibile sofferenza.

    Tempo massimo di prenotazione 19 aprile 2019

    Vai al dettaglio
    02/08/2019 - 11/08/2019

    IRLANDA

    L’Irlanda racchiude in sé un microcosmo di poesia e sapori antichi. E’ qualcosa che esula dalla sua storia più recente, fatta di lotte per l’indipendenza o pressioni politiche. L’Irlanda ha un cuore celtico, legato alle tradizioni ancestrali di una terra comunque avvolta nel mistero. Antiche abbazie, scogliere a strapiombo sull’oceano, castelli inquietanti e fiabeschi. Ma anche siti preistorici, biblioteche meravigliose, birrerie dal fascino innegabile. Un viaggio in Irlanda è un viaggio in un microcosmo ricchissimo, di fiaba commista a storia e leggende. Un percorso alla scoperta delle due Irlande, unite dalla caratteristica prima che le contraddistingue ed unisce: la cordialità della sua gente.

    Tempo massimo di prenotazione 1 aprile 2019

    Vai al dettaglio
    11/08/2019 - 18/08/2019

    GALLES & CORNOVAGLIA

    Terre in cui storie e leggende si fondono e poi sfumano nella notte dei tempi. Un mondo lontano dalla caotica Londra, eppur geograficamente vicino. Un mondo dove la natura sembra seguire, incurante dell’uomo e delle sue alterne vicende, i propri tempi e le proprie logiche. Una natura che sembra stiracchiarsi soave in pianure bucoliche, salvo poi accanirsi infuriata con onde rabbiose contro scogliere impervie. Ma poi di nuovo tutto sembra rientrare in un equilibrio di base, con boschi popolati da elfi e villaggi di pescatori dove davvero il tempo sembra cristallizzato in un indefinito. Questo affresco color pastello è punteggiato dall’opera dell’uomo sin dagli albori della storia umana con le pietre di Stonehenge, con affascinanti e misteriosi castelli, eleganti dimore e graziose città.

    Tempo massimo di prenotazione 10 maggio 2019 

     

    Vai al dettaglio
    21/09/2019 - 29/09/2019

    SLOVENIA &CROAZIA: Parchi nazionali e città Unesco

    Sbaglia chi pensa che la Slovenia e la Croazia offrano solo mare. Seppur davvero splendida la costa e cristalline le acque, questi paesi offrono al visitatore un contesto urbano ed architettonico di pregio ed interesse. Cittadelle fortificate, vicoli acciottolati, scorci e vedute urbane di grande impatto emotivo. Ogni città è un tassello nel grande mosaico di una storia complessa e travagliata che ha viaggiato parallela a quella veneziana per alcuni secoli e la cui testimonianza è rimasta nelle splendide architetture delle sue città. Si partirà dalla austroungarica Ljubljana, per scendere a Zagabria e raggiungere la mitica Dubrovnik. Un’immersione di un giorno in terra Bosniaca ci permetterà di ammirare Mostar, facendo un tuffo temporale nelle passate architetture ottomane, e rientrare verso la costa per visitare Spalato e Trogir, patrimonio dell’Unesco. Ultima tappa sarà l’Istria con l’affascinante Rovigno e Parenzo. A fare da palcoscenico a tanta arte ed architettura troverete una natura stupefacente, fatta di parchi nazionali di una bellezza e fascino unici, come quello dei laghi di Plitvice o le grotte di Postumia.

    Vai al dettaglio
    25/09/2019 - 29/09/2019

    MONT SAINT MICHEL & CASTELLI DELLA LOIRA

    Un’aura fiabesca avvolge questi luoghi magnifici traboccanti di storia. Fortissima la sensazione di totale rapimento dalla realtà per essere trasportati in un’epoca lontana, che ha del suggestivo. Dallo spettacolo incredibile del santuario di Mont Saint Michel che si eleva sulle acque dell’alta marea dell’Oceano Atlantico, alle pietre che raccontano mille piccoli frammenti di storie lontane. Questo viaggio è il moto perpetuo di un racconto cristallizzato nel tempo. Di castello in castello ripercorreremo i simboli lussuosi dello sfarzoso Rinascimento francese. Cammineremo in riva ad un inquieto ed assordante mare, passeggiando in grandi ed eleganti saloni di re francesi, lasciando i nostri sensi in balia di una musica lontana, che ci porterà in sordina nel cuore di grandiose feste, popolate da centinaia di personaggi illustri i cui nomi colmano le pagine dei nostri libri di storia. Un balzo a piè pari nel passato per rivivere un’epoca lontana che perdura tutt’oggi.

    Tempo massimo di prenotazione 20 giugno 2019

    Vai al dettaglio
    06/10/2019 - 11/10/2019

    ANDALUSIA: lo charme di residenze moresche in terra spagnola

    Andalusia o El Andalus. Terra spagnola con un’anima moresca. Terra dove fino a pochissimi secoli fa l’islam dominava e le convivenze tra religioni e etnie si fondevano in un’apparente pace sociale. Con la cacciata dei “Mori” però non scomparvero le splendide tracce della loro cultura, come lo straordinario Alcazar di Siviglia, la grandiosa Alhambra di Granada e la cattedrale di Cordova realizzata sì dai cattolici ma su una precedente moschea. A passeggio nella storia, alternando chiese, moschee e sinagoghe, al ritmo di flamenco, spiluccando tapas e chiacchierando di corsi e ricorsi della storia.

    Tempo massimo di prenotazione 14 giugno 2019*

    *le prenotazioni vanno chiuse con estremo anticipo per via delle numerosissime richieste all’Alhambra di Granada

    Vai al dettaglio