Mondo

INDIA: Maharashtra e Madhya Pradesh 20/01/2018 - 03/02/2018

INDIA: Maharashtra e Madhya Pradesh

Un vero e proprio macrocosmo dove i migliori esempi di architettura afgana si succedono a stupa buddisti per stemperarsi negli intricati giochi geometrico-floreali hinduisti. Un’India che non si conosce, e per questo ancora incontaminata dai lussi e dai teatrini per i turisti. Città che al proprio apice di splendore erano favolose, ora sono dimenticate, misconosciute, ma sempre affascinanti e misteriose, con mura e fortezze antiche, silenzi e colori cangianti. Quiesto tour vi porterà nell’essenza dell’India. Per i viaggiatori navigati questa è la vera India, dove ancora si respira spiritualità e misticismo. Ma ci saranno anche siti come Khajuraho e Agra con il Taj Mahal dove la notorietà e la bellezza delle architetture da sempre richiamano turisti, fedeli e pellegrini. Una festa di suoni, etnie, colori e parlate. Da vivere.

Tempo massimo di prenotazione 20 novembre 2017

Vai al dettaglio
TAILANDIA & KOH SAMET: Templi dorati e tramonti cristallini 22/02/2018 - 06/03/2018

TAILANDIA & KOH SAMET: Templi dorati e tramonti cristallini

Tailandia. Pagode dorate, danze esotiche, abiti colorati, bancarelle ricolme di frutta variopinta e artigianato locale, tuk tuk imbottigliati nel traffico di Bangkok, umanità gentile e sorridente, templi buddhisti nei quali si entra scalzi. Ecco le prime immagini che si creano nelle nostre menti pensando a questo Paese, a questo pezzetto di mondo così lontano da noi, dai nostri ritmi, dalle nostre credenze. Un pezzetto di mondo che resta sì meraviglioso, ma oramai anche sfruttato e stereotipato. Ecco perché in questo viaggio abbiamo deciso di raggiungere altri suoi scorci e addentrarci fino alle selvagge foreste nel centro del paese prima di rilassarci nel suo mare cristallino. Daremo un nuovo volto e riporteremo un ricordo più autentico e genuino di questa terra che ancora tanto ha da raccontare, anche a chi magari l’ha già visitata e conosciuta nelle sue vesti più classiche.

Tempo massimo di prenotazione 11 novembre 2017

Vai al dettaglio
OMAN: Deserti e fortezze 24/03/2018 - 02/04/2018

OMAN: Deserti e fortezze

Incredibili stellate notturne in pieno deserto. Solo questo potrebbe essere un motivo sufficiente per partire verso quest’angolo di medio oriente dove la tradizione convive con lo sviluppo ed una buona stabilità politica. Un paese dove deserti si susseguono alternati a verdi oasi contornate da palmeti. Spuntoni montagnosi si stemperano in lande di sabbia finissima. Villaggi di montagna in tipico stile omanita si animano in suk colorati e rumorosi. Paesaggi silenti e ventosi accompagneranno le nostre traversate in jeep, con orizzonti delimitati da forti ormai in disuso, villaggi abbarbicati su alture, creste montuose dai colori cangianti. E per finire la capitale, Muscat,vi accoglierà nel bianco delle sue architetture, con la più classica, intramontabile e nostalgica atmosfera delle città mediorientali.

Tempo massimo di prenotazione 12 gennaio 2018

Vai al dettaglio
BHUTAN & NEPAL: Piccoli mondi himalayani 25/03/2018 - 06/04/2018

BHUTAN & NEPAL: Piccoli mondi himalayani

Due piccoli mondi himalayani. Scrigni poco avvezzi al turismo e custodi di grandi ricchezze. Atmosfere da assaporare lasciandosi trasportare dai ritmi ipnotici dei monaci e dei mantra. Un oriente che non condivide la nostra corsa all’esteriorità, ma mantiene intatto, nel suo stile di vita, un’ancestrale fiducia nella giustizia delle leggi che governano il mondo. Una certezza interiore, radicata ed esaltata nei gesti e nei rituali, che questa vita sia una delle tante, pronta a ributtarsi in una nuova esistenza e poi in un’altra ancora, in un circolo di rinascite a cui non si sfugge, e quindi si accetta.

Si visiterà la splendida valle di Kathmandu, con i suoi edifici medievali ed i suoi indimenticabili abitanti. E si entrerà in Bhutan in occasione di una delle tante meravigliose feste che da sempre segnano le stagioni e la quotidianità dei monasteri, dei monaci e dei suoi abitanti, che accolgono queste ricorrenze religiose taluni, i più anziani, con devozione e referenza, altri, più giovani, come un’occasione per festeggiare, socializzare e divertirsi. E per noi viaggiatori dell’occidente sarà un’ esperienza fantastica da regalarsi prima o poi nella vita e da conservarsi nella memoria per sempre. Sarà un ricordo a cui attingere una volta rientrati, con nostalgia e inaspettata riflessione.

Tempo massimo di prenotazione 22 dicembre 2017

Vai al dettaglio
IRAN: storie dall'antica Persia 10/04/2018 - 20/04/2018

IRAN: storie dall'antica Persia

Persia. Il solo nome evoca fasti ed imperi dal sapore magico. Un viaggio tra fedi ed architetture meravigliose. Un excursus temporale che vi porterà da Persepolis, città simbolo degli Achemenidi nei primi secoli avanti Cristo, per giungere a Yazd, patria dello Zoroastrismo, fino ad una più recente epoca in cui l’Islam si è imposto per lasciare, in epoca safavide, meraviglie architettoniche che trovano in Esfahan il loro massimo espressivo. Ma, tra tante ricchezze e bellezze, tra tanti fedi e spiritualità, dopo avere visitato mausolei, mercati, palazzi imperiali e moschee….ciò per cui l’Iran vi resterà per sempre nel cuore, sarà soprattutto, semplicemente, la sua gente.

Tempo massimo di prenotazione 8 gennaio 2018

Vai al dettaglio
BALI & LOMBOK: Là dove si vorrebbe essere 20/04/2018 - 30/04/2018

BALI & LOMBOK: Là dove si vorrebbe essere

Nei sogni ricorrenti di ognuno di noi forse torna spesso questa immagine: un’isola perfetta, gente amabile che si adorna con fiori e sarong dai disegni delicati. E poi templi immersi nella natura, terrazzamenti di risaie a perdita d’occhio, un senso artistico spiccatissimo che trasforma ogni angolo di paese e abitato in una vera opera d’arte. Tramonti incredibili, una cucina variegata, musiche suadenti. Ed ancora una spiritualità profonda che si estrinseca nei gesti e nelle movenze, nei riti e nelle architetture. Spiagge lunghissime dove distendersi la sera aspettando che il sole scenda oltre la linea dell’orizzonte, assaporando un cocktail ed ascoltando le note di strumenti tradizionali. Questa, e altro ancora, è Bali. Unita alla vicina Lombok, dove mare e spiagge rappresentano un’attrattiva irresistibile, vi garantirà momenti davvero magici, a cui tornare spesso con la memoria e con il cuore.

Tempo massimo di prenotazione 1 febbraio 2018

Vai al dettaglio
PERU': Dove volano i condor 22/04/2018 - 05/05/2018

PERU': Dove volano i condor

Ben oltre alle magnifiche rovine di Machu Picchu ha da offrire questo fantastico paese ricco di siti archeologici, paesaggi da togliere il respiro, popolazioni affabili e sorridenti, mercati coloratissimi e città coloniali. Questo tour in particolare vi propone una panoramica completa del paese partendo da Lima, importante centro culturale e percorrendo la costa del Pacifico alla scoperta delle isole Ballestas e della loro ricca fauna. Sorvolo delle misteriose “linee Nazca”, geoglifi tracciati sull’arido deserto costiero, per risalire fino alle Ande e raggiungere il cuore dell’antico impero Inca, Cuzco. Dalla “Cruz del Condor”,uno dei punti più panoramici e suggestivi dell’intero Canyon del Colca, avrete la possibilità di ammirare i maestosi scenari dell’altopiano andino. Infine, nella quiete e nel silenzio delle prime ore del mattino, l’Antica Città Perduta di Machu Picchu vi si donerà in tutto il suo fascino e mistero.

Tempo massimo di prenotazione 9 febbraio 2018

Vai al dettaglio
TURKMENISTAN, UZBEKISTAN E KAZAKISTAN 06/05/2018 - 22/05/2018

TURKMENISTAN, UZBEKISTAN E KAZAKISTAN

Chiudete gli occhi. Immaginate i tempi in cui questi paesi si trovavano lungo la più importante arteria commerciale della via che dall’Europa portava alla Cina. Mercanti, manufatti e spezie. Cammelli, mercati coloratissimi e maioliche. Minareti, urla e contrattazioni. Profumi di olii e turbanti. Un mondo magnifico la cui traccia ancora è evidente in alcune splendide città i cui soli nomi rievocano inspiegabili nostalgie di viaggio. Il Turkmenistan, affascinante e poco conosciuto, vi regalerà quello che resta di città che nel XII secolo erano le più popolose al mondo. L’Uzbekistan vi resterà incuneato tra i ricordi più affabulanti con le mitiche città di Khiva, Bukhara e Samarcanda. E poi i deserti del Karakalpakstan e del Kyzyl Kum, il Canyon di Charyn dalle stupefacenti formazioni rocciose, le fortezze della Corasmia ed i Mausolei risalenti alle antiche dinastie dei Sufi. Infine con un salto da vertigine verremo catapultati dal medioevo alla città surreale di Astana, da 20 anni capitale Kazaka, ridisegnata a tavolino da un architetto giapponese che con i suoi grattacieli incarna perfettamente una tappa di una nuova Via, non più della Seta, ma del gas e dei suoi derivati. Forse meno affascinante, ma dai tratti quanto mai convincenti.

Tempo massimo di prenotazione 28 febbraio 2018

Vai al dettaglio
GIAPPONE: Pronti ad essere stupiti? 14/05/2018 - 24/05/2018

GIAPPONE: Pronti ad essere stupiti?

Molto lontano da noi, in tutti i sensi. Il Giappone è la terra dei grandi contrasti. Delle tradizioni più ortodosse affiancate alle eccentricità meno immaginabili. Templi e grattacieli, caos cittadino e parchi magnifici dove regna silenzio e pace. Kimono e ragazze in minigonne coloratissime, incensi e ristoranti fushion di altissimo livello- Una storia importante, pressante, incisa quasi a fuoco sulle coscienze di un popolo fiero e nazionalista, capace di grandi innovazioni ma ancora ancestralmente legato a giochi di classe e schemi sociali. Prima di tutto il Giappone vi colpirà per la sua società. Districarsi tra tutti i dettami, i ruoli, gli inchini, le aspettative, le frustrazioni di questa gente sarà affascinante ed a volte avrà dell’incredibile., Quale che sia l’idea che il viaggiatore ha del Giappone, essa troverà una corrispondenza nella realtà sfaccettata di questo Paese. L’itinerario che Vi proponiamo, oltre all’aspetto classico del tour volto a conoscere alcuni dei luoghi più significativi , vuole anche avvicinare il viaggiatore a quella che è la civiltà giapponese in tutti i suoi aspetti più intimi.

Tempo massimo di prenotazione giovedì 1 marzo 2018

Vai al dettaglio
PETRA & WADI RUM. GIORDANIA: Tesori Nabatei 23/05/2018 - 28/05/2018

PETRA & WADI RUM. GIORDANIA: Tesori Nabatei

Poche sono le parole che il viaggiatore si trova in bocca di fronte a questi paesaggi. Mastica un rumoroso silenzio, fatto di dense notti stellate, torridi deserti della consistenza del borotalco, immagini lontane di popoli antichi, persi nella memoria storica. Storia però che è rimasta impressa nelle rocce, intagliata insieme ai capitelli delle facciate dei templi di Petra, forgiata dalla sapiente ed insistente mano del vento e delle piogge contro pareti di arenaria. Ocra e porpora. Marrone scuro e senape. Un alternarsi continuo di venature, persistenti come le popolazioni che a lungo hanno abitato questi anfratti. Tenaci come tenace è la storia dell’esistenza dell’uomo in questi luoghi, un’esistenza incuneata nella durezza del deserto e nell’inospitalità di una natura avara di acqua e di vita.Eppure qui una civiltà è nata ed è prosperata e la testimonianza che ci ha lasciato abbaglia ed ammutolisce.

Tempo massimo di prenotazione 9 marzo 2018

 

Vai al dettaglio
ARMENIA & GEORGIA: il caldo cuore del Caucaso e delle sue genti 24/05/2018 - 02/06/2018

ARMENIA & GEORGIA: il caldo cuore del Caucaso e delle sue genti

Terra di reminiscenze bibliche, con uno sguardo sempre rivolto al glorioso passato. Terra di aneliti di libertà e di lotte di sopravvivenza, terra di cime innevate e laghi azzurri, di ruvide pietre scolpite a merletto. Armenia, patria di un popolo antico, che si distingue etnicamente, linguisticamente e culturalmente da tutti i suoi vicini. Ha alle spalle 25 secoli di storia e la forte volontà di rivendicare il proprio posto come primo grande paese ad essere stato Cristianizzato. Crocevia di scambi commerciali sulla Via della Seta e terra di invasione di potenti imperi, l’Armenia ha saputo conservare nei secoli la sua unicità. Descritta, a seconda delle fonti, come un paese europeo, dell’Asia centrale o del Medio Oriente, la Georgia ha per lungo tempo rappresentato un luogo di contrasti culturali e geografici. Le condizioni climatiche e il paesaggio di questo paese rappresentano un punto di incontro tra l’Est e l’Ovest e la sua storia è una lunga successione di imperi, invasioni, schermaglie e guerre.  Tuttavia, questa è anche una nazione caratterizzata da magnifici esempi di arte, grande fascino paesaggistico, culturale e gastronomico. La Georgia si sta aprendo al mondo ed il Mondo che ora inizia a visitarla ne rimane irretito ed affascinato.

Tempo massimo di prenotazione 24 febbraio 2018

Vai al dettaglio
NAMIBIA: la gemma d'Africa 09/06/2018 - 24/06/2018

NAMIBIA: la gemma d'Africa

Sabbia che si tuffa nel mare, montagne e gole rocciose, spazi immensi, nebbie, freddo e sole cocente. La Namibia raggruppa tutto. La Namibia è per tutti e nel cuore di tutti resta. Avvinghiata ai nostri ricordi, con le sue popolazioni sorprendenti, i suoi animali stupendi, i suoi paesaggi aspri e dolci insieme. Un paese dove la vita non è semplice, per nessuno. Ed è per questo ancora più cara e preziosa.

Tempo massimo di prenotazione 2 aprile 2018


Vai al dettaglio
BRASILE: La rotte delle emozioni 24/06/2018 - 07/07/2018

BRASILE: La rotte delle emozioni

I Brasiliani dicono:”se la vita ti regala un limone acerbo, tu facci una caipiriña”. Un paese che vi resterà nel cuore, con i suoi paesaggi mozzafiato ed il suo popolo fatto di tanti colori e razze. Questo tour vuole essere un mix delle eccellenze di questa terra sterminata. Rio, con le sue musiche, le sue spiagge ed i suoi paesaggi incomparabili. Bahia, con la sua anima nera ed il suo centro storico coloratissimo. Fino a nord, nel Parco Nazionale “Dos Lençois Maranhenses” che appena fuori dal periodo delle piogge si regala al visitatore come un vero e proprio dono dal cielo. Preparatevi quindi a bere tante caipiriñe, ad innamorarvi del suadente ritmo della Bossa Nova ed a perdervi tra le dune abbaglianti di questi magnifici posti!

Tempo massimo di prenotazione 10 marzo 2018

Vai al dettaglio
ZAMBIA, FESTIVAL & VICTORIA FALLS 17/08/2018 - 30/08/2018

ZAMBIA, FESTIVAL & VICTORIA FALLS

Per chi l’Africa la ama, nella sua sostanza primigenia. Nei suoni profondi dei suoi tamburi. Nelle maschere inquietanti dei suoi festival. Nella natura incontaminata che si offre in modo istintivo, puro. Un’Africa fuori dai passaggi turistici, dove il distinguo fra turista e viaggiatore illanguidisce. La scala dei valori si scompone, si sovvertono principi e credenze. Un Africa che ci accoglierà con uno dei suoi festival più importanti, il Likumbi Lya Mize, dove tanto è improvvisato, come spesso accade qui, e tutto però, miracolosamente, si compie, come nelle migliori regie. Uno dei tanti miracoli che questo continente continua a regalare, insieme ad atmosfere impareggiabili, parchi sterminati, come il Kafue, secondo per grandezza di tutta l’Africa ed il miracolo delle Cascate Vittoria.

Vai al dettaglio
NAMIBIA & SUDAFRICA: Il deserto fiorito di Namaqualand 31/08/2018 - 15/09/2018

NAMIBIA & SUDAFRICA: Il deserto fiorito di Namaqualand

Un viaggio per chi ha amato la parte nord della Namibia, ma ne vuole conoscere le lande affascinanti e desolate del sud che condurranno ai colori inaspettati di un deserto, una vasta regione priva di laghi e fiumi, con pochissima acqua salmastra nel sottosuolo ma che, in questo periodo dell’anno, letteralmente esplode in un tripudio di colori e forme, regalando la sensazione vivida di un miracolo: il Namaqualand. Finiremno in Sudafrica, nella splendida Città del Capo, con le sue incongruenti bellezze ed i grossi contrasti sociali, con la natura spettacolare dei suoi dintorni ed il suo centro multietnico ed alla moda.

Vai al dettaglio

USA EST: NEW YORK, BOSTON WASHINGTON, NIAGARA 03/10/2018 - 14/10/2018

USA EST: NEW YORK, BOSTON WASHINGTON, NIAGARA

Prima o poi bisogna andarci. E solo allora si capirà la frenesia di chi, a New York, ci vuole tornare anche dopo averla visitata più volte. Ma questo tour vuole portarvi alla scoperta delle città più belle della zona est del paese e delle sue meraviglie naturalistiche come le cascate Niagara. Città rappresentative della Grande America, come Boston, ricca ed elegante, e poi Washington, sede di poteri e finanza. E tra una grande città e l’altra, il mite popolo Amish, incastonato in tanta modernità, con i suoi costumi semplici ed il suo stile di vita cristallizzato nei secoli passati. Solo alla fine si approderà a New York, come tanti prima di noi sono approdati, in cerca di fortuna e di futuro. A noi basterà essere accolti nella Grande Mela, con le sue luci, le sue promesse, i suoi miti più o meno sinceri, i suoi musei fantastici e i panorami mozzafiato di uno skyline inconfondibile.

Tempo massimo di prenotazione 2 marzo 2018

Vai al dettaglio