Georgia

georgia

Quello che è giustamente ritenuto ilpiù bel paese dell'ex Unione Sovietica, possiede anche un'altra attrattiva: una popolazione allegra ed ospitale il cui desiderio di compiacere gli ospiti ha qualcosa di davvero stupefacente.

Documenti necessari e visto turistico

Passaporto con validità residua di 6 mesi dalla data di rientro in Italia e firmato. Non è necessario alcun visto.

http://www.agenziadogane.it/

Moneta

La valuta Georgiana è il Lari che è relativamente stabile. 1 LARI = 0,46 €

Clima

I mesi migliori per visitare il paese sono maggio, giugno e settembra quando è soleggiato ma non ancora troppo caldo. A luglio ed agosto il tasso di umidità è alto e la temperatura raggiunge anche i 40°.

Telefono

Se vi fermate in Georgia per più giorni conviene comprare una SIM di rete telefonica georgiana. Il costo si aggira attorno ai 15 €

Cucina

Famosissimi i Khachapuri, sostanzialmente torte di formaggio salete. Ma altrettanto noti i Khinkali, ottime polpette di carne servite senza contorno di cui si dovrebbe consumare solo l'interno lasciando la crosta a parte. In sostanza la cucina georgiana è varia, fantasiosa e molto, molto ricca e calorica.

Norme di comportamento

I Georgiani sono irriverenti, allegri e spesso invadenti. Quindi non stupitevi o offendetevi della travolgenza delle loro manifestazioni. Sono orgogliosi della propria cultura, ma raramente sono nazionalisti. Nutrono nei confronti degli azeri ed armeni un vago senso di superiorità, anche se la loro economia versa in condizioni adirittura peggiore delle vicine. Fanno tardi alla sera....e si alzano tardi al mattino.... in verità un popolo godereccio che non si lascia sopraffare dalle difficoltà o dagli imprevisti.

Fuso orario

Il fuso orario è di 3 ore avanti rispetto all'Italia

Georgia sul web

http://www.visitgeorgia.it/