Il viaggio di Tsomo di Kunzang Choden


BHUTAN_unlibropervoi

Primo romanzo scritto da una donna bhutanese e pubblicato in India nel 2005, Il viaggio di Tsomo è un vivido racconto sulla vita quotidiana e sulla spiritualità dei villaggi bhutanesi, una grande metafora delle contaminazioni, della cultura e del processo di cambiamento in corso in quel crocevia di popoli che è la regione tra Bhutan, India, Nepal e Tibet.



Madre, qual è il posto più lontano dove posso andare?" Quando Tsomo, ancora bambina, si rivolge così alla madre, non può certo immaginare quanto distante dal Bhutan la condurranno i casi della vita. Eppure tutto è già scritto nel suo karma. Fin dalla nascita l'astrologo del villaggio aveva predetto per lei un esistenza irrequieta, in continuo movimento. In accordo col suo destino errante, la storia di Tsomo è quella di un viaggio di emancipazione di oltre mezzo secolo che dalla casa paterna la conduce fino alle grandi e popolose città dell'India del Nord, passando per i maggiori santuari buddisti del Nepal. Un cammino di crescita spirituale che le permette di vivere esperienze riservate per tradizione all'universo maschile e accettare la transitoria condizione umana

Autore          Kunzang Choden
Traduttore   Maconi l.
Prezzo           € 19,50
Dati              2009, 367 p., brossura
Editore         O Barra o Edizioni  (collana In Asia)