La passione di Artemisia

Unlibroxvoi_copertina




Un romanzo storico, una biografia della pittrice Artemisia Gentileschi (1597-1653), un percorso nell'arte del Seicento, una ricostruzione della vita quotidiana nelle più belle città italiane al declinare della grande stagione rinascimentale.



La passione di Artemisia" narra dell'incessante lotta della prima grande pittrice celebrata e riconosciuta nella storia dell'arte, la donna che, in un mondo ostile alle donne, riuscì a imporre la sua arte e a difendere strenuamente la sua visione dell'amore e dell'esistenza. Violentata dal suo maestro, Artemisia subì, nel corso della sua vita, non soltanto l'onta di un processo pubblico nella Roma papalina, e l'umiliazione di un matrimonio riparatore con Pietro Stiattesi, artista mediocre, ma anche un duro, terribile confronto con il suo avversario più temibile: il grande pittore Orazio Gentileschi, suo padre.

Titolo    La passione di Artemisia
Autore    Susan Vreeland
Prezzo    € 16,50
Dati    2009, 318 p.,  brossura
Editore    Neri Pozza (coll. I narratori delle tavole)