La via per Kabul. Turchia, Persia, Afghanistan 1939-1940

Laviaperkabul

Nel giugno 1939 Annemarie Schwarzenbach si lascia alle spalle una lunga terapia di disintossicazione, l'amore tormentato per Erika Mann e, insieme alla scrittrice Ella Mailart, si imbarca in un viaggio avventuroso a bordo di una Ford. La meta delle due donne è l'Afghanistan, un paese ai confini del mondo dove il tempo è rarefatto come l'aria delle montagne e brevi tragitti diventano peregrinazioni di giorni interi. Dalla Turchia alla Persia fino agli altopiani afghani, il viaggio diventa occasione di esplorare, insieme al mondo esterno, il proprio paesaggio interiore, di mettere alla prova certezze e paure, quello che Annemarie ha chiamato "un concentrato della nostra esistenza".

 

Titolo    La via per Kabul. Turchia, Persia, Afghanistan 1939-1940
Autore    Schwarzenbach Annemarie
Prezzo    € 8,50
Dati    2009, 157 p., ill., brossura
Curatore    Perret R.
Traduttore    D'Agostini T.
Editore    Il Saggiatore Tascabili  (collana Saggi)