OLANDA

Nota per essere un Paese in cui è permesso fare molto di ciò che in altri è assolutamente proibito, l'Olanda si presenta come una perfetta miscela di tradizione e modernità che non mancherà di affascinare soprattutto i più giovani ma non solo... I Paesi Bassi offrono infatti al visitatore attento una realtà alquanto varia e sfaccettata che permette di passare dal profumo dei tulipani in fiore al fumo dell'hashish venduto liberamente nei coffee shop; dalla contemplazione delle preziosità delle ceramiche blu di Delft o dei diamanti tagliati ad Amsterdam a quella molto più prosaica delle ragazze in vetrina nel quartiere a luci rosse della capitale; dal soddisfacimento estetico di un quadro di Van Gogh o di Vermeer a quello della gola che si disseta con un'ottima birra olandese.

Amsterdam poi non lascia mai indifferenti: città d'arte e di cultura, per secoli simbolo di tutte le libertà a partire da quelle di stampa e di religione, oggi vive di nuovi miti e si carica di nuovi simboli. Spesso si tratta solo di luoghi comuni, ma darci un'occhiata di persona è sempre buona cosa e val bene un viaggio!

Ora

Stessa ora dell'Italia.

Documenti necessari

Per entrare in Olanda al cittadino italiano è sufficiente la carta d'identità valida per l'espatrio senza proroga stampata sul retro.

Elettricità

voltaggio di 220 V con una frequenza di 50 Hz , e le prese europee

Mangiare

Il cibo olandese, nutriente e non particolarmente raffinato, dopo un po' potrebbe risultare ad alcuni un po' pesante. Il cibo tradizionale è infatti l'aringa cruda servita tagliata in piccoli pezzi e servita con cipolla (la potete assaggiare nei tipici punti di ristoro chiamati Hollandse Nieuwe), ma in alternativa potete optare per una zuppa di piselli (erwtensoep), un hustpot (patate, carote, cipolle e carne) o un boerenkool met worst (patate schiacciate, cavolo e wurstel affumicato).

Il pesce è sempre freschissimo e ottime sono le ostriche che provengono dalla Zelanda.Da non perdere i formaggi, tra cui il famosissimo Edam.Come dolci potete scegliere delle crepes con zucchero a velo oppure assaggiare l'ottimo cioccolato e bere dell'advocaat, denso liquore a base di uovo.

L'acqua imbottigliata costa esageratamente, se vi piace conviene bere birra (Lager, Bock, Oud-Bruin ecc.).

Moneta

La moneta ufficiale è l'EURO

Clima

Il clima dei Paesi Bassi è oceanico temperato con estati fresche e piovose ed inverni miti.

In estate le temperature medie oscillano sui 18°-20° C mentre in inverno generalmente si resta intorno ai 2°-4° C anche se le gelate sono frequenti soprattutto nelle regioni più interne.Piove abbastanza regolarmente durante tutto l'anno: fate come gli olandesi, non fateci caso, e vedrete che il clima cambierà velocemente, soprattutto se si alza un po' di vento.