Principi, poeti e visir – Menocal M. Rosa

libro_andalucia

Un esempio di convivenza pacifica tra musulmani, ebrei e cristiani

Nel 755 d. C. Abd al-Rahman, dopo essere fuggito da Damasco, approdò nella penisola iberca e vi fondò un nuovo regno, Andalus,

unificando le popolazioni arabe già presenti in Spagna in quello che sarebbe diventato un grande califfato indipendente. Nel Medioevo il nuovo regno rappresentò un'isola di tolleranza, un luogo dove musumani, ebrei e cristiani poterono convivere pacificamente e creare un'unica cultura complessa in cui si fondevano gli aspetti più significativi delle tre civiltà. Il libro di Maria Rosa Menocal ripercorre la storia di questo periodo straordinario.

 

 

Titolo    Principi, poeti e visir. Un esempio di convivenza pacifica tra musulmani, ebrei e cristiani
Autore    Menocal M. Rosa
Prezzo  € 8,25
Dati    2009, 286 p., brossura
Traduttore    Morin M. E.
Editore    Il Saggiatore Tascabili  (collana Saggi)