Rose del Belgio

Libro

"Un vero belga è meticcio", vale a dire il prodotto delle tre regioni belghe e spesso dei paesi limitrofi, ha detto il noto scrittore belga Piene Mertens. E meticce, per ragioni familiari o di storia personale, finanche strettamente culturali, sono quasi tutte le venti autrici francofone presentate in questa raccolta, come si evince dai loro cognomi e dalle note biografiche.

Dalla famosissima Nothomb, agli astri nascenti come Élisa Brune e Pascale Fonteneau. È un panorama variegato e multiforme quello che si offre ai nostri occhi nel leggere questi racconti. In comune c'è un paesaggio grigio e spesso venato di malinconia, accostato non di rado a un'introspezione tipica dell'Europa del Nord.



Titolo: Rose del Belgio. Racconti di scrittrici belghe
Prezzo: € 15,00
Dati: 2005, 124 p., brossura
Curatore: Littardi F.
Traduttore: Guidacci M.
Editore E/O