Storia di Hong Kong

Hong Kong ha una storia relativamente recente. All'inizio dell'ultima dinastia cinese, l'impero Qing (1644-1911), Hong Kong era una semplice ma gia fertile isola di pescatori a sud dell'immenso Impero Cinese. Durante il sedicesimo secolo la Gran Bretagna aveva gia fiutato l'importanza di quel porto, situato in un punto strategico, ma fino al 1842, anno di aquisizione dei territori, dovette accontentarsi di svolgere i propri affari nella colonia portoghese di Macao non molto distante dall'isola di Hong Kong.

IL BLOCCO CONTINENTALE: Nel diciottesimo secolo i rapporti tra Cina e Gran Bretagna si intensificarono notevolmente, ma ancora a scapito della super potenza europea perche il vantaggio commerciale in quegli anni era quasi tutto cinese che riusciva ad esportare merci come te, porcellane, seta richiestissime in europa. Questo fece si che nel 1810 Napoleone Bonaparte impose il cosiddetto "blocco continentale" che ipediva quasi tutte le importazioni dalla Cina.

LA GUERRA DELL'OPPIO: Durante il blocco continentale, la Compagnia delle Indie, riusci' a scovare una merce di poco ingombro e di molto valore: l'oppio.

Continua...