Tu bianco non puoi capire. Storie dallo Zambia

ZamLibro.jpg

"Claudio aveva fatto le scuole superiori ed era stato promosso con buoni voti. Avevo stima di lui. Aveva studiato la matematica, la fisica, la chimica che si studiano anche nei nostri licei qui in Europa. Questo mi portava a pensare che avesse assimilato una mentalità, per così dire, scientifica come quella che si apprende nelle nostre scuole. Quando mi disse che certe cose io, bianco,non potevo capirle non mi sentii offeso perché mi parlava da amico: quella frase aveva in me l'unico effetto di accrescere la mia curiosità e il mio desiderio di sapere sempre di più. Tuttavia mi chiedevo come potessero coesistere tranquillamente in un africano il metodo scientifico imparato a scuola con il mondo della magia e dell'incantesimo."

Autore: Benvenuto Riva

Editore: Marna

Collana: Tracce