Tutti i miei peccati sono mortali. Vita e amori del Caravaggio

un_libro_per_voi

Pittore innovativo, affascinato dalla religione e allo stesso tempo grande peccatore, assassino e fuggiasco con una taglia sulla testa: Caravaggio incarna pienamente la figura del genio "maledetto".Basandosi su una rigorosa documentazione storica "Tutti i miei peccati sono mortali" ripercorre come un romanzo la vita tormentata del più grande artista del periodo barocco: il suo arrivo a Roma, i giorni di miseria e fame, il successo sotto l'ala protettrice dei potenti, le critiche per i dipinti considerati sconvenienti, le risse continue, la vita dissoluta, fino all'accusa di un omicidio che lo costringe a una vita di fughe continue in attesa della grazia papale.

Titolo      Tutti i miei peccati sono mortali. Vita e amori di Caravaggio
Autore     Capecelatro Giuliano
Prezzo     € 11,00
Dati          2010,, 284 p.
Editore    Il Saggiatore tascabili (collana  Saggi)