Vita di Pi

Tratto dall’omonimo romanzo di Yann Martel, Vita di Pi ha il non indifferente merito di sottoporre all’attenzione del grande pubblico una tematica pressante, troppe volte e troppo malamente elusa dal cinema mainstream e non solo. Argomenti che non sono nelle corde di tutti e su cui sta o cade l’intera resa del film. Perché qui si discute apertamente di Dio, senza escamotage di sorta. L’intento è dichiarato sin dall’inizio, prendere o lasciare.
Tuttavia, pur vertendo su tale questione, è evidente che il tutto non si limiti a tale incipit basilare. Un film tanto intelligente quanto obiettivamente compiacente; con quel suo tenersi in equilibrio precario tra l’esigenza di risultare appetibile al grande pubblico, e quella invece di stimolare riflessioni più alte, anche a costo di irretire lo spettatore.

Premi e riconoscimenti
2013 - Miglior Colonna Sonora Oscar [Academy Awards] Michael Danna
2013 - Migliori Effetti Speciali Visivi Oscar [Academy Awards]
2013 - Miglior Fotografia Oscar [Academy Awards] Claudio Miranda
2013 - Miglior Regia Oscar [Academy Awards] Ang Lee

Titolo:    Vita di Pi
Titolo originale    Life of Pi
Paese, Anno: Stati Uniti, 2012
Regia:    Ang Lee
Principali interpreti:Suraj Sharma; Irrfan Khan; Tabu; Rafe Spall; Gérard Depardieu; Adil Hussain
Prezzo di listino € 16,99
Film per tutti